GUBBIO: Sergiacomi, Di Maio (30′ st Tortoioli), Bologna, D’Angelo, Castorina, Tugliani, Tagnani (1′ st Lolli), Simeone (41′ st Gubinelli), Buzzi (19′ st Paciotti), Spera (19′ st Giombetti), Treppiedi.

A disposizione: Cutolo, Regni, Conti, Passaquieti, Rossi, Musilli.

Allenatore: Bricca.

VITERBESE: Pagano, Ippoliti, Spolverini (19′ st Campoli), Pompei, Natale (27′ st Carboni), Carannante, Ferramisco, Zanon, Hyka, D’Uffizi (27′ st Di Marcello), Cannizzaro (12′ st Fimiani).

A disposizione: Brassetti, La Vella, Patrizi, Eleuteri, Corelli, Donato, Selvadagi, Mattei.

Allenatore: Pesoli.

Arbitro: Sig. Mykhaylo Nykolyn della sezione di Gubbio; assistenti Sigg. Matteo Passeri e Antonio Jose Mileno Dolgetta di Gubbio.

Marcatori: 9′ pt e 18′ pt Cannizzaro, 30′ pt Ferramisco, 33′ pt rig Treppiedi, 46′ pt D’Uffizi.

Note: Ammoniti: D’Angelo, Buzzi, Pompei, Fimiani, Hyka.

GUBBIO – Altro poker per la Viterbese che dopo il 4-1 di sabato scorso a Fermo batte con lo stesso risultato il Gubbio. Una giornata importante per i ragazzi di mister Pesoli che approfittano del turno di riposo della Vis Pesaro e della sconfitta dell’Olbia allungando in classifica. La gara si decide già nei primi 45′. Viterbese sul doppio vantaggio già dopo 18′ grazie alla doppietta di Cannizzaro, il tris gialloblù arriva al 30′ con Ferramisco. Il Gubbio prova a riaprire il match al 33′ con il rigore realizzato da Treppedi, al 46′ D’Uffizi mette a segno il gol dell’1-4 definitivo. Con la vittoria di oggi la Viterbese consolida il primato in classifica a quota 25 punti, a +9 sulla Vis Pesaro e a +10 sull’Olbia. Sabato prossimo è in programma l’ultima gara dell’anno solare ma i ragazzi di mister Pesoli osserveranno un turno di riposo, la ripresa del campionato è prevista per sabato 22 gennaio giorno in cui si disputerà Viterbese-Olbia.