Terza sconfitta consecutiva per la Viterbese. Il match casalingo contro il Bari, infatti, sorride ai pugliesi che, grazie a tre reti nel primo tempo, espugnano il “Rocchi”. Un passivo troppo pesante per i gialloblù che, sotto di un gol al 5′ per via della marcatura di Antenucci, provano a rialzarsi e sfiorano il raddoppio in due circostanze: al 29′ Frattali anticipa Rossi a due passi dalla porta mentre al 35′ è il palo a fermare la conclusione di Tounkara. Ma prima dell’intervallo sale in cattedra la formazione di Auteri che, nel giro di cinque minuti, chiude l’incontro: al 39′, sugli sviluppi di un corner, Di Cesare firma il raddoppio con un colpo di testa e al 44′ D’Ursi, dopo uno scambio con Antenucci, infila in rete lo 0-3.

Nel corso della ripresa tante sostituzioni da ambo le parti ma poche occasioni da gol. Nota positiva in casa Viterbese è il rientro in campo di Andrea De Falco. Esordi in maglia gialloblù, invece, per Manuel Ferrani e Pierluigi Cappelluzzo.

 

IL TABELLINO 

Viterbese – Bari 0-3
Marcatori: 5’pt Antenucci, 39’pt Di Cesare, 44’pt D’Ursi 

US VITERBESE 1908: Daga; De Santis (17’st Ferrani), Mbende, Bianchi; Falbo, Bezziccheri (17’st Menghi M.), Salandria (43’st Menghi E.), Bensaja (17’st De Falco), Urso; Rossi, Tounkara (43’st Cappelluzzo).
A disposizione: Borsellini, Maraolo, Macrì, Ricci, Sibilia, Scalera, Besea.
Allenatore: Maurizi

SSC BARIFrattali;  Celiento, Sabbione, Di Cesare (32’st Minelli); Ciofani, Maita, Bianco, D’Orazio (32’st Semenzato); Marras (12’st Montalto), Antenucci (27’st Lollo), D’Ursi (12’st Candellone).
A disposizione: Liso, Marfella, Perrotta, Corsinelli, Citro.
Allenatore: Auteri

Arbitro: Sig. Mario Vigile della sezione di Cosenza
Assistente 1: Sig. Francesco Santi della sezione di Prato
Assistente 2: Sig. Dario Garzelli della sezione di Livorno
Quarto ufficiale: Sig. Eduart Pashuku della sezione di Albano Laziale

Note: gara disputata a porte chiuse.  Ammoniti  De Santis, Bianchi, Mbende, Tounkara (V),  Di Cesare, D’Orazio, Celiento, Sabbione (B). Recupero: 2’pt, 3’st.