Nel post match contro la Paganese le parole di mister Roberto Taurino. La sfida contro i campani è terminata con un pareggio che consente alla Viterbese di allungare a tre partite la striscia di risultati utili consecutivi. Prossima sfida in programma domenica allo stadio “Enrico Rocchi” contro il Monopoli.

Mister, terzo risultato utile consecutivo. Un pareggio giusto qui a Pagani…

“Si, buon pareggio in virtù del fatto che non siamo stati brillanti come in altre partite. Ho avuto la sensazione che abbiamo fatto fatica ad adattarci alla situazione, forse al terreno di gioco. La squadra non ha trovato il solito palleggio e le uscite. Devo dire con grande onestà che la Paganese ha fatto qualcosina più di noi e, quindi, a maggior ragione c’è da essere contenti. Nel secondo tempo abbiamo lottato da squadra tenendo botta e capendo che, forse, non avevamo la forza per vincere la gara. Siamo riusciti a non perderla, nell’arco di una stagione ci sono anche questi momenti. Oggi ci prendiamo un buon punto che ci consente di muovere la classifica, un pareggio fuori casa è sempre un risultato positivo”.

Bicchiere mezzo pieno anche perché teniamo la Paganese a distanza di sicurezza…

“Si, in questo momento non perdere scontri del genere è un buon risultato. Normale che questo non ci deve indurre a pensare che si gioca per il pareggio, sarebbe un grosso errore. Noi oggi avevamo preparato un certo tipo di partita ma, sinceramente, non siamo riusciti a mettere in campo ciò che volevamo. Ripeto, ho visto poco adattamento al terreno di gioco e loro sono stati molto più spigliati di noi. Poi nella ripresa abbiamo badato soprattutto a chiudere gli spazi ma va bene così, è un buon punto”.

Ufficio Stampa
U.S. Viterbese 1908