La Viterbese torna a vincere. Tra le mura amiche  i Leoni superano la Turris e ottengono il secondo successo stagionale tra le mura del “Rocchi”. Succede tutto nella ripresa con i gol di Baschirotto e Tounkara che consentono ai gialloblù di portarsi a quota 22 punti nella graduatoria del girone C.

Poche le occasioni da rete nella prima frazione di gioco. In casa Turris ci prova Romano  con una conclusione da fuori area, il pallone ha un rimbalzo irregolare e Daga è costretto a mettere in corner. Un minuto più tardi, al 34′, risponde la Viterbese con il destro di Baschirotto ma Abagnale alza sopra la traversa.

Nella ripresa la squadra di Taurino passa al 14′: sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina il più lesto è Baschirotto che infila in rete il pallone del vantaggio. Qualche minuto più tardi i gialloblù potrebbero raddoppiare ma Tounkara, davanti ad Abagnale, non trova il tempo giusto per servire l’accorrente Simonelli.  Non sbaglia, però, il numero 9 della Viterbese quando, al 36′  vola in contropiede insieme a Murilo e, servito da quest’ultimo, infila il raddoppio a porta vuota.

Da segnalare, infine, l’esordio stagionale per il giovane Ludovico Ricci e per il neo arrivato Michel Adopo a pochi minuti dal termine.

Il prossimo impegno della Viterbese è in programma domenica 7 febbraio alle ore 15 sul campo del Bari.

IL TABELLINO 

Viterbese – Turris 2-0
Marcatori: 14’st Baschirotto, 36’st Tounkara

U.S. VITERBESE: Daga; Baschirotto, Mbende, Markic, Urso (43’st Ricci); Salandria (43’st Adopo), Bensaja, Palermo (23’st Besea); Murilo (38’st Bezziccheri), Tounkara, Simonelli (23’st Bianchi).
A disposizione: Maraolo, Sibilia, Ammari, Menghi M., Camilleri, Tassi, Porru
Allenatore: Taurino

TURRISAbagnale; Lame, Rainone, Esempio; Da Dalt, Carannante (17’st Giannone), Romano, Franco, Loreto (37’st D’Ignazio); Persano (33’st Alma), Longo (17’st Ventola).
A disposizione: Lonoce, Barone, Fabiano R., Esposito, Salazaro, D’Alessandro
Allenatore: Fabiano F.

Arbitro: Sig. Michele Giordano di Novara
Assistente 1: Sig. Emilio Micalizzi di Palermo
Assistente 2: Sig. Giuseppe Trischitta di Messina
Quarto ufficiale: Sig. Daniele Rutella di Enna

Note: ammoniti: Carannante, Franco, Romano, Lame, Da Dalt (T),  Palermo, Mbende, Besea (V).  Recupero: 1’pt, 5’st