Reazione piena di orgoglio e la Viterbese torna a muovere la sua classifica nel girone C. In casa del Monopoli, dopo aver subìto lo svantaggio, i gialloblù riagguantano il risultato e tornano a casa con un punto ampiamente meritato.

Primo tempo senza gol ma abbastanza vivace. Le prima fasi dell’incontro sono di marca gialloblù: al 4′ Ferrani, in proiezione offensiva, impegna Pozzer in una parata a terra. Al 17′, invece, l’occasione per la Viterbese è colossale ma Mbende, da pochi passi, non trova la deviazione vincente. Qualche minuto più tardi è il Monopoli a rendersi pericoloso: corre, infatti, il 25′ quando Giorno spara da fuori area e costringe Daga al grande intervento in angolo.

Nella ripresa poche opportunità da ambo le parti ma al primo vero tentativo i padroni di casa trovano il vantaggio. Al 16′, infatti, sugli sviluppi di un calcio di punizione è Arena a trovare la deviazione vincente. Due minuti più tardi il Monopoli potrebbe raddoppiare ma il colpo di testa di Montero trova la bella respinta in corner di Daga.

Nel momento migliore dei pugliesi arriva il pareggio della Viterbese. Il gol porta la firma del neo entrato Tounkara che, con una bordata dal limite dell’area di rigore, infila il pallone alle spalle di Pozzer.

IL TABELLINO 

Monopoli – Viterbese 1-1
Marcatori: 16’st Arena, 30’st Tounkara

MONOPOLI: Pozzer; Mercadante, Giorno, Arena, Nicoletti, Montero, Paolucci, Bastrini, Marilungo, Vassallo (8’st Arlotti), Lombardo (30’pt Zambataro)
A disposizione: Oliveto, Antonacci, Nina, Rimoli, Basile
Allenatore: Scienza

US VITERBESE 1908: Daga; Markic, Ferrani, Mbende; De Santis (26’st Galardi), Bezziccheri, De Falco (36’st Salandria), Palermo (26’st Menghi E.), Falbo; Calì (21’st Tounkara), Rossi
A disposizione: Borsellini, Maraolo, Ricci, Macrì, Scalera, Besea
Allenatore: Boccolini

Arbitro: Sig. Alberto Ruben Arena di Torre del Greco
Assistente 1: Sig. Mirco Carpi Melchiorre di Orvieto
Assistente 2: Sig.ra Tiziana Trasciatti di Foligno
Quarto ufficiale: Sig. Gino Garofalo di Torre del Greco

Note:  espulso Arena (49’st) per doppia ammonizione. Ammoniti Bezziccheri, Palermo, Rossi, Mbende, Markic (V), Paolucci (M).  Recupero: 2’pt, 4’st.