La Viterbese conclude la stagione 2020/2021 con una sconfitta in casa del Teramo. Senza alcun obiettivo i gialloblù escono dal “Bonolis” con un 2-0 e poche recriminazioni.

La formazione di Maurizi sembra iniziare in modo propositivo ma al primo affondo il Teramo trova un gol di pregevole fattura con Ilari, protagonista di una conclusione chirurgica al 7′. La Viterbese risponde un minuto più tardi con Adopo, conclusione fuori di un soffio. Dopo una parata di Bisogno, esordiente in maglia gialloblù, arriva il raddoppio dei padroni di casa: Porru atterra Tentardini in area e l’arbitro decreta il rigore. Dal dischetto Bombagi timbra il 2-0. Al 40′ l’ultima opportunità della frazione è per Tounkara, la cui conclusione viene deviata in angolo da Lewandowski.

Nella ripresa ritmi più bassi e la prima occasione arriva al 21′ quando Birligea trova un grande Bisogno sulla sua strada a negare il tris biancorosso. Alla mezz’ora ancora una bella parata di Bisogno che chiude la porta a Birligea, presentatosi tutto solo davanti al portiere gialloblù.

IL TABELLINO 

Teramo – Viterbese 2-0

Marcatori: 7′ Ilari, 21’pt rig. Bombagi

TERAMO: Lewandowski (1’st Valentini); Lasik (24’st Bellucci), Soprano, Piacentini, Tentardini; Ilari (39’st Di Francesco), Santoro, Lombardi, Costa Ferreira; Birligea (30’st Kyeremateng), Bombagi
A disposizione: Arrigoni, Mungo, Cappa, Pinzauti, Vitturini, Gerbi.
Allenatore: Paci

U.S. VITERBESE: Bisogno; Porru, De Santis, Camilleri (22’st Ricci), Falbo (4’st Urso); Adopo, Salandria (29’pt Bensaja), Besea; Simonelli (29’pt Rossi), Tounkara, Murilo.
A disposizione: Daga, Sibilia,  Zanon, Menghi M.
Allenatore: Maurizi

Arbitro: Sig. Ettore Longo di Cuneo
Assistente 1: Sig. Nicola Tinello di Rovigo
Assistente 2: Sig. Marco Pilleri di Cagliari
Quarto ufficiale: Sig. Leonardo Mastrodomenico di Matera

Note: ammoniti: Lasik (T), Tounkara, Bensaja, Adopo (V).  Recupero: 3′ pt, 4’st