L’inversione di tendenza sperata non arriva. Al “Rocchi” il Foggia si impone di misura e costringe la Viterbese alla sesta sconfitta stagionale.

Poche emozioni nel primo tempo: i padroni di casa ci provano con un calcio di punizione di Bensaja al 2′, palla alta sopra la traversa. Gli ospiti, invece, si rendono pericolosi al 17′ quando D’Andrea viene anticipato sul più bello e non trova la conclusione a rete.

Nella ripresa non cambia l’inerzia della sfida con entrambe le squadre che badano più alla fase difensiva. Al 12′, però, il Foggia sfiora la rete con Rocca, la cui conclusione si stampa sul palo alla destra di Daga. La gara si accende improvvisamente al 19′: il colpo di testa ravvicinato di Anelli trova la grande respinta del portiere gialloblù ma sul prosieguo dell’azione Galeotafiore viene atterrato in area da Rossi. Per l’arbitro è rigore e dagli undici metri Rocca firma il vantaggio ospite.

Le sostituzioni operate da mister Taurino portano nuovo vigore alla Viterbese che sfiora due  volte il pareggio. Prima la conclusione di Simonelli trova la deviazione in angolo di Fumagalli, poi il “missile” di Falbo viene respinto dall’estremo difensore ospite. Pochi minuti più tardi è colossale l’occasione per i padroni di casa: sugli sviluppi di un corner Fumagalli compie un miracolo ma la palla finisce sui piedi di Baschirotto che, da pochi passi, calcia alto.

Il prossimo impegno della Viterbese è in programma mercoledì alle ore 15 sul terreno di gioco del Palermo.

IL TABELLINO 

Viterbese – Foggia 0-1
Marcatori: 20’st rig. Rocca

US VITERBESE 1908: Daga; Mbende, Ferrani, Baschirotto; Bianchi, Salandria, Besea (21’st Simonelli), Falbo (44’st Cappelluzzo); Bensaja; Tounkara, Rossi (21’st Calì)
A disposizione: Maraolo, Markic, Ricci, De Santis, Scalera, Menghi E., Menghi M., Sibilia, Galardi.
Allenatore: Taurino

FOGGIA: Fumagalli; Anelli, Gavazzi, Galeotafiore; Kalombo, Garofalo (33’st Vitale), Salvi, Di Jenno (33’st Ndiaye), Rocca; Dell’Agnello, D’Andrea (39’st Gentile).
A disposizione: Vitali, Di Masi, Raggio Garibaldi, Morrone, Lucarelli, Aramini, Pompa, Balde, Regoli.
Allenatore: Marchionni

Arbitro: Sig. Emanuele Frascaro di Firenze
Assistente 1: Sig. Lorenzo Giuggioli di Grosseto
Assistente 2: Sig. Domenico Castro di Livorno
Quarto ufficiale: Sig. Domenico Mirabella di Napoli

Note: ammoniti: Tounkara, Besea (V), Anelli (F).  Recupero: 2’pt, 4’st.