Viterbo, 20 dicembre 2020 – In relazione alle dichiarazioni rilasciate a TuttoC.com dall’allenatore della Casertana, Sig. Federico Guidi, la società U.S. Viterbese 1908 intende manifestare il proprio dissenso e un grande senso di amarezza. Dalle parole, infatti, si è passati ai fatti visto che il presidente Marco Arturo Romano è stato costretto a lasciare lo stadio “Pinto” con l’aiuto delle forze dell’ordine per evitare situazioni spiacevoli proprio con il Sig. Guidi, apparso notevolmente “agitato” nell’inseguire e urlare parole minacciose verso il Sig. Romano.
In relazione alle dichiarazioni sopra citate la U.S. Viterbese 1908 comunica che procederà per vie legali al fine di tutelare la reputazione dei propri tesserati.  Si vuole far presente, infine, al Sig. Guidi che, qualora avesse voluto tutelare la salute di tutti, avrebbe potuto evitare di far scendere in campo la propria squadra.

Ufficio Stampa
U.S. Viterbese 1908