Beffa al “Rocchi” per la Viterbese che, all’ultimo secondo, si arrende al gol di D’Angelo. Al cospetto dell’Avellino la partita è equilibrata e nel primo tempo si registra una occasione per parte: la prima è per Emanuele Menghi ma il suo destro termina fuori di un soffio. Sull’altra sponda, invece, serve un grande intervento di Baschirotto per negare un tap-in vincente a Bernardotto a seguito di una conclusione di Maniero.

Anche nella ripresa il match vive sul filo dell’equilibrio: la Viterbese ci prova con Urso ma il suo sinistro termina alto mentre l’undici di mister Braglia impegna Daga con un tocco di Miceli da pochi passi. Negli ultimi dieci minuti le proteste gialloblù, protagonista è sempre il neo entrato Matteo Menghi: prima il numero 27 viene atterrato in area di rigore ma l’arbitro Fontani non concede la massima punizione, poi il giovane attaccante gialloblù termina anzitempo negli spogliatoi, reo di due situazioni da cartellino giallo nel giro di pochi minuti. Poi, all’ultima azione, il colpo di testa vincente di D’Angelo che regala tre punti agli irpini.

La prima partita casalinga della squadra di Agenore Maurizi termina con una sconfitta. Da registrare gli esordi in maglia gialloblù di Salandria e Falbo.

 

IL TABELLINO 

Viterbese-Avellino 0-1

Marcatori: 50’st D’Angelo

US VITERBESE 1908: Daga; Bianchi, Mbende, Baschirotto; Simonelli (18’st Falbo), Bezziccheri, Salandria, Menghi E., Urso (27’st Sibilia); Bensaja; Rossi (37’st Menghi M.).
A disposizione: Maraolo, Benvenuti, Calì, Ricci, Galardi, Zanon, Macrì.
Allenatore: Maurizi

AVELLINO: Forte; Rocchi, Miceli, Silvestri G.; Ciancio (41’st Rizzo) , D’Angelo, De Francesco (41’st Bruzzo), Bernardotto (4’st Silvestri M.), Burgio (22’st Tito); Maniero (41’st Adamo), Santaniello
A disposizione: Pane, Pizzella, Dossena, Mariconda, Nikolic
Allenatore: Braglia

Arbitro: Sig. Federico Fontani della sezione di Siena
Assistente 1: Sig. Mauro Dell’Olio della sezione di Molfetta
Assistente 2: Sig. Davide Meocci della sezione di Siena
Quarto ufficiale: Sig. Leonardo Tesi della sezione di Lucca

Note: gara disputata a porte chiuse. Espulso (42’st) Menghi M. per doppia ammonizione. Ammoniti Bensaja, Rossi, Falbo (V), Burgio, Silvestri M., Ciancio (A). Recupero: 1’pt, 5’st.