Come nella passata stagione la Viterbese espugna il “San Nicola” di Bari. Il primo centro in maglia gialloblù di Murilo vale il secondo successo consecutivo e quota 25 punti in classifica.

Nel primo tempo il Bari detta i tempi del gioco ma spaventa gli ospiti solo con conclusioni dalla distanza. Al 7′, infatti, serve una bella parata di Daga per negare la gioia del gol a Semenzato mentre al 15′ la bordata di Ciofani dai trenta metri termina alta di poco.  La squadra di Taurino, invece, prova a colpire in contropiede ma, in almeno due occasioni, sbaglia l’ultimo passaggio e non impegna mai Frattali.

Nella ripresa primo squillo dei pugliesi al 12′ con il colpo di testa di D’Ursi che si spegne a lato di un soffio. La risposta dei gialloblù arriva al 21′ quando il neo entrato Besea, dall’interno dell’area di rigore, conclude trovando la bella respinta in tuffo del portiere di casa. Grosso pericolo, invece, in area ospite al 26′ con un batti e ribatti  fino alla conclusione a lato di Candellone. Al 38′ l’episodio decisivo: corner dalla destra e stacco vincente di Murilo per la sua prima marcatura in maglia gialloblù.

Il prossimo impegno della Viterbese è in programma sabato 13 febbraio alle ore 15 al “Rocchi” contro la Cavese.

IL TABELLINO 

Bari – Viterbese 0-1
Marcatori: 38’st Murilo

BARI: Frattali; Sabbione, Minelli, Perrotta; Ciofani, Maita, Bianco, De Risio, Semenzato (38’st Sarzi Puttini); D’Ursi (28’st Marras), Citro (37’pt Candellone)
A disposizione: Marfella, Fiory, Sarzi Puttini, Celiento, Pinto, Ferrante
Allenatore: Auteri

U.S. VITERBESE: Daga; Baschirotto, Markic, Camilleri (18’st Mbende), Bianchi; Salandria (42’st Sibilia), Bensaja, Adopo (18’st Besea); Bezziccheri (34’st Simonelli), Tounkara (42’st Rossi), Murilo .
A disposizione: Maraolo, Ricci, Menghi E., Ammari, Menghi M., Tassi, Porru
Allenatore: Taurino

Arbitro: Sig. Michele Di Cairano di Ariano Irpino
Assistente 1: Sig. Luca Valletta di Napoli
Assistente 2: Sig. Pietro Lattanzi di Milano
Quarto ufficiale: Sig. Filippo Giaccaglia di Jesi

Note: ammoniti: Sabbione, Perrotta, Miata (B),  Tounkara, Adopo, Murilo, Bensaja (V).  Recupero: 2’pt, 5’st